A differenza della disfunzione erettile maschile, la disfunzione sessuale femminile insieme alle sue cause e sintomi sono raramente discussi.

In effetti, alcuni di voi che leggono questo potrebbero chiedersi quale sia effettivamente la disfunzione sessuale femminile. In poche parole, la disfunzione sessuale femminile si verifica quando una donna non può sperimentare in modo completo o piacevole alcune delle parti fisiche che il corpo normalmente vive durante gli atti sessuali e / o i rapporti sessuali.

Di tanto in tanto, le donne possono sperimentare livelli da lievi a moderati a gravi di bassa libido e problemi di orgasmo quando invecchia. In casi estremi, la disfunzione sessuale diventa cronica e colpisce una parte significativa della vita di una donna. Tuttavia, la maggior parte delle donne che sperimentano una mancanza di piacere sessuale e una bassa libido femminile possono tornare alle precedenti relazioni sessuali con i propri partner dopo un trattamento di successo .

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie definiscono la disfunzione sessuale femminile come l’assenza di interesse o piacere nell’attività sessuale.

Le normali fasi del sesso sono in genere le fasi del desiderio, dell’eccitazione e dell’orgasmo. Tutte queste fasi possono essere influenzate dalla disfunzione sessuale femminile.

Disfunzione sessuale femminile: miti e fatti

La disfunzione sessuale femminile può assumere numerose forme e ha una varietà di cause. Sebbene sia discusso raramente, è piuttosto comune. I numeri esatti non sono noti poiché alcune donne se ne vergognano, ma si stima che circa il 40% delle donne abbia qualche tipo di disfunzione sessuale, dove è causata da problemi interpersonali, disfunzioni fisiologiche o problemi psicologici.

Nella letteratura scientifica, questa condizione è considerata la nomenclatura standard per qualsiasi situazione che comprometta il desiderio sessuale o la libido. Il desiderio sessuale di una donna potrebbe diminuire a causa di danni fisici o psicologici causati da gravidanza, allattamento, abuso o alcuni farmaci. Anche droghe come la cocaina e gli oppiacei possono portare a una diminuzione del desiderio sessuale di una donna.

Molti di questi problemi sessuali possono essere trattati con successo attraverso cambiamenti nello stile di vita, ma le donne sono spesso imbarazzate nel discutere di tali problemi con i loro medici e i loro medici semplicemente non sanno molto di queste difficoltà.

In altre parole, un medico potrebbe non essere nemmeno a conoscenza dell’esistenza di disfunzioni sessuali in una donna, anche se tale condizione può influenzare altri aspetti della salute di una donna, tra cui la salute mentale, l’aumento di peso, i cambiamenti ormonali e persino la fertilità.

Cause tipiche dietro la disfunzione sessuale femminile

La visione di una donna della propria sessualità può essere influenzata dalla società, dall’educazione, dalla società e persino dall’esperienza personale. I sentimenti possono causare ansia a causa di un’associazione culturale che “le brave ragazze non lo fanno” o che il sesso è inteso solo per la procreazione. L’ansia o addirittura la paura della punizione da parte di “dio” può interrompere la lubrificazione e persino causare rapporti sessuali dolorosi. Le cause comuni dietro la disfunzione sessuale femminile includono:

  • Educazione religiosa
  • Partner inesperti
  • Paura dell’intimità
  • Paura della gravidanza
  • Conflitto o tensione con un partner
  • Partner sessuali incompatibili
  • Precedenti abusi sessuali o abusi fisici infantili
  • Depressione
  • farmaci
  • Problemi fisici (come diabete o problemi urinari)
  • Abuso di alcol o droghe
  • fumo
  • Problemi di autostima come aumento o perdita di peso o rimozione chirurgica di alcune parti del corpo rendono la donna meno attraente

Sebbene le donne siano in grado di rimanere sessualmente attive e avere l’orgasmo per tutta la loro vita naturale, la maggior parte delle donne trova una mancanza di desiderio e un rapporto doloroso, causato da una mancanza di estrogeni durante la menopausa, impedisce loro di partecipare al sesso tutte le volte che hanno usato per.

Uno squilibrio degli ormoni sessuali tra cui estrogeni e testosterone è la causa principale della bassa libido femminile . In queste condizioni, le donne sviluppano un desiderio sessuale indebolito o assente. Potrebbero non volere il sesso o essere in grado di farlo regolarmente. Ad esempio, una donna può avere una bassa libido o sperimentare disfunzioni sessuali, difficoltà a raggiungere l’orgasmo o una perdita della capacità di eccitarsi.

Alcuni di questi sintomi possono sembrare correlati al tuo problema medico e solo in seguito si scopre che il problema è uno squilibrio ormonale.

Pochissime donne (circa il 10 percento) affermano di provare più desiderio dopo la menopausa rispetto a prima, ma sono l’eccezione e non la regola.

La disfunzione sessuale femminile dopo la menopausa è uno degli aspetti più discussi e meno compresi del processo di invecchiamento. È stato osservato che le donne tra i 50 e i 60 anni possono essere meno attive sessualmente rispetto a quelle tra i 20 e i 30 anni, a causa della ridotta forza dopo il parto, aumento della probabilità di disfunzione sessuale e riduzione della lubrificazione.

I fattori che potrebbero contribuire allo sviluppo di questa condizione includono l’inattività fisica, i cambiamenti ormonali, gli effetti negativi della gravidanza e del parto e la terapia ormonale sostitutiva. Sebbene le cause della disfunzione sessuale femminile dopo la menopausa siano state ampiamente studiate, rimangono in gran parte sconosciute.

Un certo numero di condizioni mentali tra cui ansia, depressione e stress possono anche contribuire alla bassa libido femminile, con altri fattori di salute e psicologici che giocano un ruolo uguale o maggiore.

Per molte donne, la mancanza di rapporti sessuali regolari non è solo scomoda, ma anche indice di un problema psicologico o di una malattia più profondi. Le donne possono anche avere scarso interesse per il sesso a causa di un basso livello di fiducia o disagio riguardo alle immagini del proprio corpo. Se queste condizioni persistono e non vengono corrette, possono portare a ulteriori disfunzioni che incidono negativamente sulla salute riproduttiva e sul benessere generale di una donna.

Sintomi comuni di disfunzione sessuale femminile

 Le lamentele più comuni delle donne che non amano il sesso includono:

  • Sentimenti di paura
  • Sentimenti di rabbia
  • Bassa autostima
  • Mancanza di desiderio sessuale
  • Incapacità di avere un orgasmo (o orgasmi insoddisfacenti)
  • Incapacità di fantasticare all’eccitazione
  • Dolore durante il rapporto
  • Sensazione di avversione verso il sesso o il loro partner

La maggior parte delle disfunzioni sessuali può essere suddivisa in tre tipi. Alcune donne potrebbero soffrire di un tipo, mentre altre donne soffrono di tutti e tre.

  1. Disturbo dell’orgasmo: questo significa che una donna potrebbe godere del sesso o degli atti sessuali, ma non può raggiungere l’orgasmo o ha difficoltà a raggiungere l’orgasmo.
  2. Disturbo del desiderio sessuale – Quando le donne hanno poco o nessun interesse ad avere rapporti sessuali, indipendentemente dal partner, si dice che manchino di desiderio o abbiano una bassa libido.
  3. Disturbo dell’eccitazione: l’incapacità di alcune donne di eccitarsi o lubrificarsi, anche dopo una lunga stimolazione sessuale. Riconoscere la disfunzione è metà della battaglia. Parla con il tuo ginecologo o medico di famiglia per determinare la natura del problema.

Le donne possono anche sperimentare depressione e ansia a causa dei loro casi relativamente più numerosi di disfunzioni sessuali. I sintomi del disturbo possono variare a seconda dell’individuo a seconda di come viene prodotto e influenzato.

Ecco perché è importante prendersi cura della disfunzione sessuale femminile con un trattamento adeguato e opzioni di prevenzione.

Una donna sana, sessualmente attiva e fertile è un piacere per se stessa, un’amica positiva per il suo partner e un membro stimato della società – e questo dovrebbe essere sempre apprezzato e celebrato.

Per favore, vai avanti e trova maggiori informazioni sulle diverse opzioni e prodotti che ogni donna potrebbe usare per trattare la sua disfunzione sessuale e altri problemi legati alla bassa libido femminile .

Leggi di più

Prevention And Treatment Of Disfunzione sessuale femminile. How to Recharge Libido?

Prevenzione e trattamento della disfunzione sessuale femminile. Come ricaricare la libido?

Se pensi di avere una libido femminile bassa, dovrai leggere questa sezione e trovare le opzioni di trattamento e prevenzione adeguate. La prima cosa da fare è cercare di trovare uno specialista che possa prescrivere farmaci. Mentre stai attento con te stesso,…