Un problema sessuale comune che gli uomini affrontano è la perdita di libido e desiderio sessuale. Esistono diverse cause principali per questo, ma il problema può essere corretto. Ecco cosa ti serve sapere.

Esistono molti modi per affrontare questo problema. Sebbene la causa esatta della bassa libido sia sconosciuta, la maggior parte dei casi può essere causata da bassi livelli di testosterone. La cosa più importante da ricordare è che non esiste un’unica soluzione per l’intero problema. Invece, è meglio avere una valutazione medica approfondita per trovare il trattamento ideale per il tuo caso individuale.

Terapia sessuale

Sebbene le cause della bassa libido maschile siano ancora sconosciute, le cure mediche possono aiutare a risolvere il problema. La terapia sessuale comprende tutto, dall’aiutare il paziente a riacquistare il proprio senso di piacere sessuale, a rafforzare la resistenza del paziente, a migliorare l’autostima del paziente e a migliorare le capacità relazionali. Ma prima di esplorare possibili trattamenti per la bassa libido maschile, esaminiamo le cause principali.

Quali sono i sintomi della bassa libido negli uomini?

È importante notare che il desiderio sessuale può variare notevolmente da individuo a individuo e ciò che può essere considerato “basso” per una persona potrebbe non essere lo stesso per un’altra. Tuttavia, ci sono diversi sintomi comuni associati alla bassa libido negli uomini :

  • Ridotto interesse per le attività sessuali: uno dei sintomi principali della bassa libido è un ridotto interesse o desiderio per le attività sessuali. Gli uomini con una bassa libido potrebbero scoprire di essere meno interessati al sesso o di avere una frequenza inferiore di pensieri e fantasie sessuali.
  • Difficoltà a raggiungere o mantenere un’erezione: sebbene la bassa libido sia principalmente correlata alla mancanza di desiderio sessuale, può anche essere associata a difficoltà nel raggiungere o mantenere un’erezione. Ciò può derivare da un ridotto interesse sessuale o da altri fattori sottostanti.
  • Diminuzione dei pensieri sessuali spontanei: gli uomini con una libido sana spesso sperimentano pensieri sessuali spontanei durante il giorno. Quelli con una bassa libido potrebbero notare una diminuzione di questi pensieri e una generale mancanza di interesse per le questioni sessuali.
  • Iniziazione sessuale ridotta: gli uomini con bassa libido possono avere meno probabilità di iniziare un’attività sessuale con i loro partner. Ciò può portare a una diminuzione della frequenza degli incontri sessuali all’interno di una relazione.
  • Mancanza di risposta agli stimoli sessuali: gli uomini con bassa libido potrebbero non rispondere così fortemente agli stimoli sessuali, come immagini erotiche o tocco sensuale, come una volta. Questa ridotta reattività può contribuire a un minore interesse per il sesso.
  • Affaticamento e stress: gli uomini con problemi di libido possono soffrire di fattori fisici ed emotivi, come stanchezza cronica, stress o ansia. Possono anche sperimentare livelli più elevati di stress o esaurimento.
  • Problemi relazionali: i problemi relazionali, come conflitti irrisolti, mancanza di intimità o problemi di comunicazione con un partner, possono portare a una bassa libido negli uomini. Il benessere emotivo e psicologico è strettamente legato al desiderio sessuale.

È essenziale riconoscere che la bassa libido può essere un problema complesso a cui contribuiscono vari fattori, inclusi elementi fisici, psicologici e relazionali. Se un uomo è preoccupato per la sua scarsa libido, è consigliabile chiedere la guida di un operatore sanitario, come un medico o un terapista. Possono aiutare a identificare le cause sottostanti e raccomandare trattamenti appropriati, che possono includere integratori naturali, cambiamenti nello stile di vita, terapia, farmaci o terapia ormonale, a seconda delle circostanze specifiche.

Cause della bassa libido maschile

Age-Related

La perdita della libido tende a essere legata all’età in molte circostanze. Mentre gli uomini invecchiano, il loro desiderio sessuale tende a diminuire.

Gli uomini producono meno testosterone mentre invecchiano e questo può ridurre la libido e il desiderio di sesso.

Potrebbe anche volerci più tempo per gli uomini per raggiungere un’erezione o avere un orgasmo mentre invecchiano. La perdita della libido è una parte naturale dell’invecchiamento ma non è l’unica causa. La funzione sessuale diminuisce con l’età e le disfunzioni sessuali di solito si verificano prima o contemporaneamente a una serie di altri problemi fisici e psicologici nell’area dell’invecchiamento della salute degli uomini.

Peso in eccesso

Se hai una bassa libido, considera di perdere peso. L’obesità e altri problemi legati al peso possono causare mancanza di libido e perdita del desiderio sessuale.

Perdendo peso ti sentirai meglio con te stesso e il desiderio sessuale tende a tornare quando ti senti oltre che avere un bell’aspetto.

Si consiglia il trattamento dell’obesità e i cambiamenti dello stile di vita prima di affrontare il problema di fondo. D’altra parte, se la tua libido non è mai stata alta, è improbabile che anche perdere peso possa migliorarla.

farmaci

Alcuni farmaci possono causare problemi con il desiderio sessuale e la libido. È importante parlare con un medico di eventuali farmaci che prendi in quanto potrebbero influire sul tuo desiderio sessuale o renderti più difficile esibirti in camera da letto. Alcuni farmaci possono causare sonnolenza e questo può ridurre il desiderio sessuale e la libido.

È anche possibile che alcuni farmaci come antidepressivi, oppiacei, antipsicotici, beta-bloccanti, ecc. Possano ridurre il desiderio sessuale o indurre effetti collaterali legati al sesso.

Mancanza di interesse sessuale

Alcuni uomini soffrono di quello che viene chiamato HSDD o disturbo del desiderio sessuale ipoattivo . Questa è essenzialmente una mancanza di desiderio sessuale. Alcuni uomini avranno questo disturbo e semplicemente non saranno interessati al sesso come lo sono altri uomini.

Cause fisiologiche e mentali

Ci sono altri fattori come ansia e stress che si verificano ogni giorno che possono influire sul desiderio di sesso di un uomo:

  • Quando un uomo ha stress, ha meno probabilità di esibirsi in camera da letto.
  • L’ansia per le dimensioni del pene o la sua capacità di compiacere una donna può anche contribuire alla perdita di libido e desiderio sessuale.
  • I cambiamenti ormonali possono anche avere un impatto sulla libido.

Queste condizioni possono di solito essere trattate attraverso la terapia e alcuni farmaci.

Cause mediche di problemi

Alcune condizioni come l’obesità, il diabete, l’ipertensione, i farmaci per l’ HIV e il colesterolo alto possono anche influenzare la libido. Questo è spesso curabile da un fornitore di assistenza sanitaria e farmaci. Tuttavia, è importante discutere queste condizioni con il proprio medico.

Essere ben riposati può aiutarti a prenderti cura di te stesso, incluso sentirti meglio a letto ed essere più attivo sessualmente. Ma cosa succede se sei stressato, preoccupato o hai altri problemi di salute? Puoi comunque gestire la tua salute sessuale attraverso tecniche di yoga, massaggi o rilassamento per alleviare lo stress.

Dieta e libido maschile

La libido di un uomo può avvenire attraverso cambiamenti nella dieta e mangiando determinati alimenti.

Una cattiva alimentazione può causare molti problemi di salute tra cui una perdita di libido.

Ecco come alcuni cambiamenti nella dieta possono essere in grado di trattare la mancanza di desiderio sessuale e problemi di libido.

Vitamine del gruppo B.

Le vitamine della famiglia B sono essenziali per una vita sessuale sana. Se ti mancano le vitamine del gruppo B, tendi ad avere meno energia. Alimenti come verdure a foglia verde, uova, manzo e pollame sono buone fonti di queste vitamine.

antiossidanti

Gli antiossidanti aiutano a prevenire i danni dei radicali liberi alle cellule e quindi possono anche regolare la produzione di ormoni che è fondamentale per la tua vita sessuale. Avrai una migliore circolazione, più crescita cellulare ed energia extra se aumenti l’assunzione di antiossidanti. Alimenti come cereali, verdure, frutta e noci sono ricchi di antiossidanti.

Zinco

Lo zinco è un nutriente importante per la libido e il desiderio sessuale poiché aiuta a regolare il testosterone ed è fondamentale per la produzione di sperma. Alimenti come le ostriche e altri frutti di mare sono ricchi di zinco.

Selenio

Un altro nutriente necessario per una migliore libido e desiderio sessuale è il selenio. Lo trovi in tonno, manzo, noci e cereali. Gli uomini perdono molto selenio nel loro eiaculato, quindi potresti aver bisogno di più se hai meno desiderio sessuale o bassa libido.

L-Arginina

L’amminoacido L-arginina può aiutare a migliorare il flusso sanguigno e questo aumenterà la libido maschile. Si trova comunemente sotto forma di integratore sebbene si trovi nella maggior parte delle carni e delle noci.

Acidi grassi omega-3

Gli acidi Omega-3 possono migliorare il flusso sanguigno nel corpo e aiutare gli organi a funzionare in modo ottimale, compresi gli organi sessuali. Troverai Omega 3 in alimenti come salmone, noci, semi e avocado.

Sommario

Ci sono diverse cose che puoi fare per ripristinare la libido maschile e recuperare il tuo desiderio sessuale. Consultare un professionista della salute per diagnosticare il problema individuale per i migliori risultati.

Puoi anche chiedere al tuo medico se esistono degli integratori che possono aiutarti a ripristinare la libido . Possono includere erbe omeopatiche, vitamine e minerali. Il medico può anche consigliarti rimedi naturali che possono curare il tuo problema. Di solito includono zinco, selenio e altri minerali e vitamine che hanno dimostrato clinicamente di aumentare i livelli di testosterone.

Leggi di più

Prevention and Treatment of Low Male Libido

Prevenzione e trattamento della libido maschile bassa

La bassa libido può essere un problema comune negli uomini. Ci sono diversi modi in cui la condizione può essere trattata. Ecco cosa devi sapere sulla libido maschile e come puoi prevenirla e trattarla con successo. Poiché il testosterone è un ormone anabolico…