Quando una coppia ha in programma di avere un figlio, spesso hanno grandi aspettative e sono entusiaste della prospettiva di aggiungere alla propria famiglia.

Purtroppo, dal 15 al 20 percento circa di tutte le coppie sono sterili. Nel 50 percento di questi casi, il problema sta nel maschio.

L'infertilità maschile è l'incapacità di mettere incinta una donna. È abbastanza comune; anche se molte coppie sono in grado di concepire in modo naturale senza essere assistite artificialmente, è ancora una condizione molto grave e dovrebbe sempre essere discusso con il medico o un altro professionista della salute. La fertilità maschile è molto sensibile alle sostanze chimiche presenti nel nostro ambiente o nei nostri alimenti. Ci sono alcuni composti che si trovano negli alimenti che mangiamo che possono alterare il funzionamento dello sperma.

L'infertilità maschile può essere dovuta a diverse cause, tra cui una funzione anormale dello sperma, il blocco dello sperma, malattie, lesioni, scelte di vita, bassa produzione di sperma e altro ancora.

Naturalmente, se soffri di infertilità maschile, uno dei maggiori problemi è trovare un buon medico. Purtroppo, sempre più specialisti della fertilità ora preferiscono trattare solo i casi di infertilità femminile . Tuttavia, ci sono alcune opzioni salvavita che possono aiutare a trattare anche l'infertilità maschile .

Sebbene essere sterile sia frustrante, esiste una vasta gamma di trattamenti disponibili per aiutare a migliorare le possibilità della coppia di avere un figlio.

Guarda il video sulla sterilità maschile

Sintomi comuni di infertilità

Ovviamente, il sintomo principale dell'infertilità è l'incapacità di un uomo di impregnare una donna, tuttavia a volte ci sono problemi di fondo, come uno squilibrio ormonale, che impedisce che ciò accada.

Sebbene la maggior parte degli uomini non noti mai altri sintomi, i segni e i sintomi, oltre all'ovvio, includono alcuni dei seguenti:

  • Un numero di spermatozoi inferiore al normale (questo sarebbe inferiore a 15 milioni per ml di seme)
  • Dolore, gonfiore o noduli nei testicoli
  • Infezioni respiratorie continue
  • Disfunzione sessuale, incluso riduzione del desiderio sessuale o difficoltà nell'eiaculazione
  • Poco o nessun senso dell'olfatto
  • Crescite nelle mammelle
  • Diminuzione della crescita dei capelli (barba o peli del corpo)

Se tu e il tuo partner non siete stati in grado di concepire un bambino dopo un anno di rapporti sessuali regolari e non protetti e la femmina è stata esclusa con possibili problemi e ha una o più delle seguenti condizioni:

  • Problemi di erezione, eiaculazione o altre disfunzioni
  • Se hai dolore o disagio nell'area del testicolo
  • Se ha una storia familiare di problemi alla prostata o ai testicoli
  • Se hai subito un intervento chirurgico all'inguine, allo scroto, al pene o ai testicoli

Dovresti consultare un medico per accertare quale potrebbe essere il problema esatto.

Possibili cause di infertilità maschile

Le cause dell'infertilità maschile sono piuttosto varie e possono essere causate da problemi ambientali, problemi medici, nonché da scelte di salute o stile di vita. Alcune delle possibili cause possono essere:

Cause mediche:

  • varicocele
  • infezioni
  • Problemi di eiaculazione
  • Anticorpi che attaccano lo sperma
  • Tumori o cancro
  • Testicoli non sottoposti a prescrizione
  • Squilibri ormonali
  • Difetti nei tubi che trasportano lo sperma
  • Alcuni farmaci
  • Difetti cromosomici
  • Disfunzione erettile
  • Celiachia
  • Precedenti interventi chirurgici

Scelte di salute e stile di vita

Ovviamente, le scelte di vita possono avere molto a che fare con ciò che ti rende sterile. Quindi, è possibile avere infertilità non a causa di una combinazione di tutto quanto sopra, ma a causa di cattive scelte di vita.

  • Eccessivo consumo di alcol
  • fumo
  • Obesità
  • Droghe ricreative
  • Fatica
  • Intimo stretto
  • Periodi di seduta prolungati

Problemi ambientali

Tuttavia, le scelte di stile di vita da sole non saranno l'unica ragione dietro l'infertilità maschile. È necessario esaminare i problemi ambientali che spesso causano l'infertilità maschile e il modo in cui questi problemi possono contribuire alla diagnosi complessiva di infertilità.

  • Esposizione a metalli pesanti
  • Uso frequente di vasche idromassaggio, spa o saune
  • Esposizione chimica industriale
  • Raggi X o radiazioni
  • Malattia precedente (come la varicella più avanti nella vita)

L'infertilità può essere stressante per le coppie. Alcuni uomini si sentono in imbarazzo e "senza virilità" perché non possono generare un figlio. Non vedo l'ora di parlare con qualcuno delle tue preoccupazioni. Se hai problemi di relazione a causa di ciò, cerca una consulenza.

È molto probabile che questi fattori combinati agiranno insieme per causare infertilità maschile. Anche se ci sono condizioni che possono essere evitate da scelte di vita sane, non impediranno completamente l'infertilità.

Se sospetti di essere sterile, parla con il medico in modo che, se possibile, si possano prendere la determinazione e il corso d'azione corretti.

C'è qualcosa che possiamo fare per aumentare le possibilità che ciò accada, per aiutare la possibilità del concepimento? Sì, ci sono alcune cose che un uomo deve fare per aumentare le possibilità di gravidanza. Il processo può essere difficile, ma non è impossibile. Possiamo sempre aumentare la probabilità di gravidanza, semplicemente migliorando la qualità e la motilità degli spermatozoi maschi. Naturalmente, questo richiede un po 'di lavoro e può essere abbastanza difficile a volte.

Se il problema di base può essere affrontato, ci sono spesso una moltitudine di diversi trattamenti, che possono includere un intervento chirurgico, l'assunzione di pillole, fecondazione in vitro , ecc. Ulteriori informazioni su come trattare l'infertilità maschile utilizzando il link sottostante.

Leggi di più

Prevenzione e trattamento dell'infertilità maschile

Prevenzione e trattamento dell'infertilità maschile

Mentre la maggior parte delle persone crede generalmente che un problema di infertilità con le coppie sia il "default" della donna, le statistiche mostrano che è una probabilità 50/50 che il problema risieda nel maschio. Circa 1 su 10 uomini dovrà affrontare il fatto che ...